2017: “Insieme verso l’autonomia”

Anche quest’anno Arpa Volontariato è lieta di accogliere quattro volontari di Servizio Civile presso la propria sede.

L’obiettivo generale del progetto è quello di promuovere la salute dei pazienti e del loro sistema-famiglia innalzando la loro qualità della vita e favorendo nei pazienti una maggiore autonomia (soprattutto in considerazione dell’età avanzata, che li porta spesso a non avere più una famiglia alle spalle) e integrazione nell’ambiente di vita.

Ciò che ulteriormente ci si propone:

  • Prevenzione dei Trattamenti Sanitari Obbligatori (TSO) e riduzione dei tempi di ricovero e degenza in ospedale, con relativo sgravio di risorse economiche ed organizzative da parte del sistema sanitario nazionale.
  • Sostegno alla famiglia nell’accudimento del malato psichico grave.
  • Mantenimento e valorizzazione delle risorse psicologiche e pratiche del paziente.
  • Favorire la creazione di reti sociali, potenziare le capacità relazionali del paziente adulto e anziano per migliorare la qualità di vita, ridurre l’isolamento, il senso di paura e lo smarrimento.
  • Sostenere le attività che incoraggiano il funzionamento indipendente del paziente adulto e anziano in vista di un futuro il più autonomo possibile, mirando all’aumento del senso di autoefficacia (attività di vita quotidiana, cura di sé, pratiche amministrative).
  • Sopperire al bisogno di conoscenza dell’ambiente reale circostante, favorendo l’arricchimento del bagaglio esperienziale dei pazienti, attraverso attività di tipo pratico all’interno del Centro Diurno e all’esterno di questo, in raccordo con altre associazioni.
Il volontario in Servizio Civile sarà inserito e guidato all’interno del Centro Diurno per intraprendere svariate attività da svolgere assieme agli utenti. Nella parte iniziale dovrà imparare a relazionarsi e sviluppare un ascolto empatico, finalizzato all’accoglimento dei bisogni e al sostegno delle parti deficitarie dell’utente.

 

 

Documentazione importante e procedura per presentare domanda

In seguito un approfondimento sul progetto proposto (punto 1); la domanda di ammissione da compilare e recapitare presso l'ente entro il 26 giugno ore 14 con le seguenti tre modalità:

La domanda deve essere accompagnata da:

  • Fotocopia della carta d'identità valida
  • Curriculum vitae

Documentazione:

  1. Informazioni aggiuntive sul progetto “Insieme verso l’autonomia”: Progetto "Insieme verso l'autonomia"
  2. Domanda di ammissione
  3. Dichiarazione titoli